Risparmia sulle bollette

Tra i passi più importanti per l’avvio della tua Start up c’è sicuramente quello della scelta della sede legale/operativa. La sede avrà necessità di essere alimentata sia in termini di energia elettrica che di gas naturale (o GPL nel caso di luoghi non metanizzati).

Nel caso in cui la tua sede operativa sia di nuova costruzione occorrerà procedere con la richiesta di allaccio di una nuova utenza: il termine allaccio o “allacciamento” indica l’operazione che consente di collegare l’impianto del cliente alla rete locale di distribuzione.

Per tale procedura il cliente dovrà rivolgersi a una società di vendita per stipulare il contratto di fornitura e presentare la richiesta di allacciamento e attivazione. Entro 2 giorni lavorativi la società di vendita dovrà inoltrare la richiesta al distributore territorialmente competente che provvederà poi a effettuare un sopralluogo stabilendo le tipologie di lavori necessari per l’allaccio dell’utenza e il costo relativo.

Una volta terminato allaccio e posa del contatore potrà essere attivato il misuratore alle condizioni contrattuali stabilite con la società di vendita prescelta.

Nel caso in cui la tua sede operativa non sia di nuova costruzione probabilmente la tua utenza è già fornita di un contatore per l’energia elettrica e il gas: ciò che occorrerà fare è un subentro o una voltura.

La voltura è il passaggio del contratto di fornitura da un cliente ad un altro con il medesimo venditore e senza interruzione dell’erogazione di energia elettrica e gas; può essere richiesta nel momento in cui il contatore dell’utenza è ancora attivo a nome del precedente intestatario.

Il subentro, a differenza della voltura, è l’attivazione della fornitura con qualsiasi venditore in seguito alla cessazione del contratto da parte del cliente precedente, che ha richiesto anche la disattivazione del contatore.

Dopo la liberalizzazione del mercato dell’energia in Italia, che si concluderà 2018, le società che si occupano di vendita sono sempre più numerose e offrono pacchetti molto variegati.

Per una scelta consapevole del miglior fornitore, gli utenti finali devono informarsi accuratamente sui fornitori, sulle tariffe che offrono e sui servizi aggiuntivi proposti.

CNA Umbria attraverso il proprio Servizio Energia è in grado di fornirti il giusto supporto e assistenza per la corretta gestione di tutte le richieste relative al servizio di connessione e distribuzione delle tue utenze di energia elettrica e gas.

Grazie alla creazione e alla partecipazione a gruppi di acquisto siamo in grado di farti risparmiare fino al 30% della materia prima e di assisterti durante tutto il periodo di fornitura.

Se disponi già di una bolletta, scopri subito quanto puoi risparmiare! Con Energia in 1 Click puoi fare la verifica gratuita dei consumi energetici dell’impresa: esamina la congruità delle tue bollette e visualizza immediatamente le opportunità di risparmio!

come risparmiare

Per informazioni:
Servizio Energia
servizioenergia@cnaumbria.it

avanti-def