LEGGE di STABILITÀ 2017: in arrivo l’iper-ammortamento

Con la prossima Legge di Stabilità le imprese potrebbero essere sempre più incentivate all’acquisto di nuovi beni strumentali utili allo svolgimento della loro attività. Non solo, infatti, è prevista la proroga del super-ammortamento al 140%, ma verrà introdotto anche un iper-ammortamento al 250% per l’acquisto di beni finalizzata alla digitalizzazione dell’azienda.

Entrambi i sistemi permettono ad aziende e professionisti la possibilità di dedurre dal reddito prodotto una buona percentuale di quanto speso per l’acquisto di beni utili per lo svolgimento delle attività di produzione.

L’iper-ammortamento consentirà l’ammortamento del 250% per i beni strumentali. Si tratta dunque di una versione potenziata rispetto al super-ammortamento, ma riservata ai beni legati alla digitalizzazione. Tra gli esperti c’è ottimismo sulla possibilità di estendere questo strumento anche agli investimenti sull’ultrabroadband, ma il ministero dovrà delimitare bene il perimetro incentivabile affinché il provvedimento non si configuri come aiuto di Stato, violando la normativa europea. Una delle ipotesi è che tra i beni che possono rientrare nell’iper-ammortamento, venga inclusa la posa della fibra ottica ma siano escluse le opere relative ai cavidotti.

10.10.2016